Pagine

domenica 16 febbraio 2014

Una giornata di sole

Finalmente ci siamo sbarazzati della pioggia ed abbiamo avuto un weekend pieno di sole e di voglia di stare all'aperto, così questa mattina ce ne siamo andati al parco che era letteralmente invaso da bimbi mascherati.
J. sembrava un animaletto tirato fuori dalla gabbia, talmente esaltato dall'essere finalmente fuori che non sapeva neanche lui dove andare e cosa fare.


Per un po s'era intestardito a voler giocare a basket sebbene nel campo ci fossero i "bimbi grandi" che a momenti lo schiacciano, per fortuna  papi ha fatto da canestro ed abbiamo risolto la faccenda 




quindi ci siamo goduti la passeggiata nonostante ci fosse un po troppa folla per i miei gusti ed ero in ansia perché era facilissimo perdere di vista il nanetto trotterellante in mezzo a tutte quelle gambe.
Abbiamo scovato minuscole margheritine e raccolto pigne per i lavoretti 




stare all'aria aperta e al sole gli fa proprio bene: ha mangiato come un lupo famelico ed ora è ancora di la che dorme stecchito.

3 commenti:

  1. prima volta che passo di qui, piacere!
    belle immagini...
    vado a fare un giretto per il tuo blog :)

    baci Bia*

    RispondiElimina
  2. Benvenuta è un piacere averti qui!

    RispondiElimina
  3. Evviva le giornate di sole! speriamo che sia la prima di una lunga serie!
    Da me c'è un premio per te!

    RispondiElimina